Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 13 Mercoledì calendario

Eboli (Salerno) 9 maggio 1954. Ex calciatore. Esordio a 17 anni in A con la Fiorentina, campione d’Italia con l’Inter nel 1980, giocò anche con Napoli e Torino. Una presenza in Nazionale (ventenne contro la Jugoslavia). Allenatore, guidò senza fortuna la Lazio (2004/2005).
• «Con la Lazio ha chiuso la carriera di calciatore (da capitano ha condotto i biancocelesti prima alla salvezza dei -9, quindi alla promozione in A). Con la Lazio ha realizzato l’impresa più bella da allenatore delle giovanili: lo scudetto Primavera nel ’95» (Stefano Cieri).
• Responsabile dell’Atletico Roma (2009) poi degli Allievi regionali del Voluntas Spoleto (2011), nel 2012 è passato alla Primavera della Virtus Lanciano, sostituito dopo due settimane. Nel 2013 tecnico della Primavera della Reggina, dopo pochi giorni ha lasciato l’incarico per motivi familiari.