Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 13 Mercoledì calendario

• Savignano Irpino (Avellino) 2 aprile 1943. Attore. Visto in Porte aperte (regia di Gianni Amelio), Puerto Escondido (Gabriele Salvatores), Morte di un matematico napoletano (Mario Martone), Caro Diario (Nanni Moretti). Molto attivo in teatro, grande popolarità grazie alla serie tv La squadra (dove interpretava il vicequestore Valerio Cafasso). Nel cast della fiction L’uomo della carità, storia di monsignor Luigi Di Liegro, e nel film Il dolce e l’amaro (Porporati, 2007), torna con Martone prima sul grande schermo nel 2010 (Noi credevamo) e poi a teatro nelle sue Operette morali leopardiane (Premio Ubu 2011 alla regia). Nel 2011 è in altri due film: Il gioiellino (di Andrea Molaioli, sul caso Parmalat) e Corpo celeste (di Alice Rohrwacher).