Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

Monforte d’Alba (Cuneo) 1 febbraio 1943. Imprenditore. Proprietario della G. Canale & C., azienda grafico-editoriale fondata nel 1915 dal nonno Giacomo, che stampa enciclopedie, libri d’arte e per bambini, giornali scientifici e tecnici, pubblicazioni commerciali ecc. Tre stabilimenti (due in Piemonte, uno a Bucarest, dedicato soprattutto al mercato dell’Europa dell’Est), più di 400 impiegati, per un fatturato vicino ai 60 milioni di euro l’anno.
• Ha ricevuto il «Riconoscimento di professionalità grafinformatica» dal Professor Giuseppe Antonio Pugno durante l’inaugurazione al Politecnico del diploma universitario in «Tecniche e arti della stampa» (la Stampa 17/12/1998)
• Sulle trattative in corso ancora nel 2013 intorno a un accordo con la Nuova Satiz (prima smentite, poi ammesse), Canale ha da ultimo dichiarato (26 giugno 2013): «Le difficoltà non mancano e non sono pochi gli ostacoli da superare» (stampamedia.net).
• Separato. Tre figli: due femmine che lavorano in azienda, in Italia, e un maschio che si occupa dello stabilimento in Romania.