Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 12 Martedì calendario

• Firenze 5 luglio 1978. Ex torera (la prima donna italiana). In Andalusia col nome di Eva Florencia. Si esibiva con un vestito con un giglio nel mezzo. Ora fa la pittrice.
• «Ricordo la prima corrida da spettatrice, quando finì mi sentii svuotata. È uno spettacolo crudo, forte, ti prosciuga. Tornai in Italia e sapevo qual era la mia strada: la stessa di Cristina Sanchez, se lo faceva lei potevo farlo anch’io».