Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Roma 6 agosto 1930. Critico d’arte. Laurea all’Università La Sapienza di Roma, dottorato al Warburg Institute di Londra. Nel 1973 professore all’Università di Berkeley, dal 1973 al 1977 insegnò alla Freie Universität di Berlino, fino al 1984 direttore della Pinacoteca di Brera, dal 1986 all’Università di Losanna. Tra i suoi libri: Piero della Francesca (1992).
• «Acuta l’intelligenza, straordinaria la capacità affabulatoria, Bertelli ama e conosce l’arte a fondo. È un piacere ascoltarlo quando duella con intelligenze adeguate. L’attrazione in lui proviene dalla sbadataggine, dalle dimenticanze, dalla vaghezza di fronte alle cose pratiche (arriva a un appuntamento il giorno dopo). Questo aspetto, dopo tanta intelligenza, lo rende umano, gradevole, affascinante» (Specchio).