Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 12 Martedì calendario

• La Spezia 5 dicembre 1937. Ammiraglio. Dal 2001 consigliere della Corte dei Conti. Dal 1996 al 2001 direttore del Sismi, nominato dall’Ulivo, fu poi sostituito dal centrodestra con Niccolò Pollari (documenti segreti l’accusarono ingiustamente di aver fabbricato una falsa pista nera sugli incidenti al G8 di Genova in cui perse la vita Carlo Giuliani).
• Compare nell’elenco di nomi eccellenti che gli 007 italiani, imputati al processo per la vicenda Abu Omar (il predicatore islamico sospettato di terrorismo rapito a Milano insieme alla CIA e trasferito poi in Egitto, dove sarebbe torturato) hanno chiesto, senza successo, di citare in aula «Nella ricostruzione delle difese, insomma, i contatti tra il Sismi e la Cia intorno al progetto di rendition andrebbero retrodatati di oltre un anno (l’imam fu sequestrato nel febbraio 2003), quando alla testa del servizio c’era Battelli» (Luca Fazzo) [Grn 29/1/2013]