Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 12 Martedì calendario

• Codogné (Treviso) 24 luglio 1981. Giocatrice di pallavolo, ruolo di centrale nell’Imoco Volley. Con la nazionale ha vinto due medaglie d’oro al Campionato europeo (2007 e 2009), un oro alla coppa del Mondo 2007, un oro alla Grand Champions Cup 2009 e un oro ai Giochi del Mediterraneo 2009. Ha partecipato alle Olimpiadi di Pechino, chiuse al quinto posto. Con Bergamo due scudetti (2004, 2006), tre Champion League (2005, 2007, 2009), una coppa Cev (2004) ecc.
• Formidabile nella battuta, che però non esegue in salto ma col “flot”, cioè bloccando di colpo la mano dopo il contatto con la palla: «Consente di mirare una particolare zona o un’avversaria ritenuta più debole». Nel 2007, in occasione del Campionato europeo, ha vinto un premio personale come miglior muro.
• Nel 2008 paparazzata con Mauro Bergamasco azzurro del rugby.
• Mamma di Luisa avuta con il suo compagno Antonio Castelli, calciatore del Novese (serie D).