Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Vercelli 13 giugno 1969. Imprenditore, titolare di una ditta di ristorazione. Nel maggio 2008 è stato arrestato nell’ambito della cosiddetta “Mensopoli” genovese, indicato come il «corruttore» che avrebbe versato tangenti, sotto forma di false consulenze, per garantirsi una corsia preferenziale nella gara d’appalto del Comune di Genova per le mense scolastiche, un affare da 26 milioni di euro (vedi anche Massimo Casagrande, Stefano Francesca, Giuseppe Profiti). «Ho pagato per poter lavorare».
• Figlio di Cesare, la storia dell’azienda di famiglia «ha inizio a Chivasso nel 1923, quando il nonno di Roberto apre il primo “laboratorio di lavorazione e di vendita carni”» (Enrico De Maria).