Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 11 Lunedì calendario

• Broni (Pavia) 11 maggio 1941. Ex deputato di Forza Italia (area cielle). Ex Dc, ex assessore alla Famiglia e alla Solidarietà della Regione Lombardia di Roberto Formigoni, ex presidente della Commissione Sanità della Regione Lombardia. 

• Ex presidente dell’ospedale San Matteo di Pavia e del Policlinico di Milano, «anello di congiunzione tra i berluscones e le truppe cielline, è una vera eminenza grigia in Regione, ideologo del modello socio-sanitario lombardo, gran controllore di primariati e voti» (Chiara Beria di Argentine). In quanto presidente della Commissione Sanità in Lombardia fu arrestato e poi prosciolto dall’accusa di peculato. Poi, «nel 1998, in piena Tangentopoli, viene solo sfiorato dal caso Poggi Longostrevi. Non viene nemmeno rinviato a giudizio. “Assolto perché il fatto non sussiste – commenta soddisfatto – Dalle mie disavventure sono sempre uscito pulito. Potrei anzi definirmi una vittima degli errori giudiziari”. L’accusa era di presunta frode fiscale» (Andrea Montanari) [la Repubblica 21/10/2009]. 
• Sposato in seconde nozze con Rosanna Gariboldi, ex assessore alla provincia di Pavia, arrestata per i fondi neri creati con la bonifica dell’area Montecity-Santa Giulia.