Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Napoli 11 gennaio 1983. La prima italiana concepita in provetta (fecondazione in vitro con successivo trasferimento dell’embrione nell’utero). 

• «Di episodi spiacevoli me ne sono capitati diversi. Non dimenticherò mai, ad esempio, il comportamento dei professori quando frequentavo le medie. Erano ignoranti e pieni di pregiudizi, parlavano di me come di una marziana (...) Grazie alla mamma non ho mai subito traumi: ha sempre parlato della mia nascita come di un evento del tutto normale». 
• Laureata in Biologia con specializzazione in Embriologia. Ama i libri di storia.