Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  novembre 28 Martedì calendario

In Italia

Il Presidente della Repubblica è Sergio Mattarella
Il Presidente del Senato è Pietro Grasso
Il Presidente della Camera è Laura Boldrini
Il Presidente del Consiglio è Paolo Gentiloni
Il Ministro dell’ Interno è Marco Minniti
Il Ministro degli Affari Esteri è Angelino Alfano
Il Ministro della Giustizia è Andrea Orlando
Il Ministro dell’ Economia e delle Finanze è Pier Carlo Padoan
Il Ministro di Istruzione, università e ricerca è Valeria Fedeli
Il Ministro del Lavoro e delle politiche sociali è Giuliano Poletti
Il Ministro della Difesa è Roberta Pinotti
Il Ministro dello Sviluppo economico è Carlo Calenda
Il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali è Maurizio Martina
Il Ministro di Infrastrutture e trasporti è Graziano Delrio
Il Ministro della Salute è Beatrice Lorenzin
Il Ministro di Beni e attività culturali e turismo è Dario Franceschini
Il Ministro dell’ Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare è Gian Luca Galletti
Il Ministro per l Semplificazione e la Pubblica Amministrazione è Marianna Madia (senza portafoglio)
Il Ministro dei Rapporti con il Parlamento è Anna Finocchiaro (senza portafoglio)
Il Ministro dello Sport è Luca Lotti (senza portafoglio)
Il Ministro della Coesione territoriale e Mezzogiorno è Claudio De Vincenti (senza portafoglio)
Il Governatore della Banca d’Italia è Ignazio Visco
Il Presidente della Fiat è John Elkann
L’ Amministratore delegato della Fiat è Sergio Marchionne
Il Segretario Generale del Partito Marxista-Leninista (PMLI) è Giovanni Scuderi
Il Presidente della Federazione dei Verdi è Angelo Bonelli
Il Segretario Nazionale dell’ Italia dei Valori è Ignazio Messina
Il Presidente del Partito dei Comunisti d’Italia (PCd'I) è Manuela Palermi
Il Segretario Nazionale del Partito dei Comunisti d’Italia (PCd'I) è Cesare Procaccini
Il Presidente dell’ Unione dei Democratici Cristiani e di Centro (UDC) è Gianpiero D’Alia
Il Segretario Nazionale dell’ Unione dei Democratici Cristiani e di Centro (UDC) è Lorenzo Cesa
Il Segretario Nazionale della Rinascita Popolare-Rifondazione DC è Publio Fiori
Il Segretario Nazionale del Partito Democratico (PD) è Matteo Renzi
Il Portavoce del Partito Comunista dei Lavoratori è Marco Ferrando
Il Presidente dell’ Alleanza per l’Italia (Api) è Francesco Rutelli
Il Presidente Nazionale di Sinistra Ecologia e Libertà (SEL) è Nichi Vendola
Il Presidente della Democrazia Cristiana Unificata è Carlo Senaldi
Il Segretario Politico Nazionale della Democrazia Cristiana Unificata è Angelo Sandri
Il Segretario Generale del Partito Comunista è Marco Rizzo

Nel mondo

Il Papa è Francesco I
Il Presidente degli Stati Uniti d’America è Donald Trump
Il Presidente del Federal Reserve System è Janet Yellen
Il Presidente della BCE è Mario Draghi
Il Presidente della Federazione russa è Vladimir Putin
Il Presidente del Governo della Federazione russa è Dmitrij Medvedev
Il Presidente della Repubblica Popolare Cinese è Xi Jinping
Il Segretario Generale del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese è Xi Jinping
La Regina del Regno Unito è Elisabetta II
Il Premier del Regno Unito è Theresa May
La Cancelliera Federale di Germania è Angela Merkel
Il Presidente della Repubblica francese è Emmanuel Macron
Il Primo Ministro della Repubblica francese è Édouard Philippe
Il Re di Spagna è Felipe VI di Borbone
Il Presidente del Governo di Spagna è Mariano Rajoy Brey
Il Presidente dell’ Egitto è Abd al-Fattah al-Sisi
Il Primo Ministro di Israele è Benjamin Netanyahu
Il Presidente della Repubblica Turca è Recep Tayyip Erdogan
Il Primo Ministro della Repubblica Turca è Recep Tayyip Erdogan
Il Presidente della Repubblica Indiana è Pranab Mukherjee
Il Primo Ministro della Repubblica Indiana è Damodardas Narendra Modi
La Guida Suprema dell’ Iran è Ali Khamenei
Il Presidente dell’ Iran è Hassan Rohani

Meghan, prossima moglie del principe Harry

Questa Meghan Markle che sposerà il principe Harry non sembra però mica così negra. Ho guardato un primissimo piano, la pelle direi che è bianca, persino con qualche lentiggine...  

È ufficiale che si sposeranno?
Sì, l’annuncio è stato dato ieri dal principe Carlo. «Il principe di Galles (questo il titolo ufficiale di Carlo, ndr
) è lieto di annunciare il fidanzamento del principe Harry e di Ms. Meghan Markle. Le nozze avranno luogo nella primavera 2018». Carlo, poi, stringendosi nel suo cappotto di cammello, ha detto ai giornalisti di essere felice, per sé e per la coppia.  

Com’è la storia?
Starebbero insieme da sedici mesi. I cronisti che seguono queste cose hanno subodorato subito la faccenda quando li hanno visti insieme in Canada alle Olimpiadi dei veterani di guerra, gli Invictus Games. Il principe Harry non s’è risparmiato in esibizioni d’affetto, abbastanza sorprendenti per un Windsor comunque candidato al trono anche se in quinta posizione. Era difficile non fare congetture apparentemente azzardate: il principe Harry, di anni 33, aveva finalmente una fidanzata vera, probabilmente da sposare, dopo le fuggevoli relazioni precedenti (Chelsy Davy, Cressida Bonas ecc.). Poi lei ha dato un’intervista a Vanity Fair, altro strappo al protocollo (non è mai la promessa sposa la prima a parlare). Riassumiamo il senso di quella conversazione in una sola frase: «Sono pazza di Harry». Nell’intervista, la Markle diceva poi che anche i suoi due cani, Bogart e Guy, sono diventati due star grazie a Harry. Quindi si lamentava dell’assedio dei giornalisti, una faccenda esecrata pure da Harry. L’intervista a Vanity è della fine di agosto. A ottobre c’è stato l’invito a Buckingham Palace per il the con la regina. I cronisti l’hanno saputo, e a quel punto non ci sono stati dubbi: la futura moglie dello scapolo Harry è lei. Bisogna infatti sapere che qualunque membro della famiglia reale prima di sposare chicchessia deve ottenere il permesso di Elisabetta. La sovrana lo negò a sua sorella Margaret, che voleva sposare il fotografo Peter Townsend, ma poi l’ha concesso a tutti.  

Che tipo è questa futura principessa?
Americana di Los Angeles, la madre è un’insegnante di yoga, che si chiama Doria Regland. Il padre, Thomas Markle, lavora nel cinema, come direttore delle luci. Lei ha studiato teatro e relazioni internazionali alla Northwestern University di Chicago. È stata poi un’attricetta, filmetti da quattro soldi (Sballati d’amore
, Ammazzare il capo e vivere felici
) seguìti da parecchia televisione. Da ultimo soprattutto il serial Suits
che si girava addirittura a casa sua e che adesso ha necessariamente abbandonato. Nel 2011 ha sposato in Giamaica, al termine di una notte di bevute sulla spiaggia, il produttore Trevor Engelson. Divorzio nel 2013, lei stava già con un giocatore di hockey. Altre notizie: una ghiottona (foodie
), molto amica di Serena Williams. Avrà capito che gli elementi dello scandalo ci sono tutti.  

Perché?
Una divorziata americana, mezzo-sangue per parte di madre (il bis-bisnonno era uno degli schiavi liberati nel 1836), con un matrimonio fallito alle spalle e qualche scena piccante nel suo passato di attrice... Già solo il fatto che sia americana... è dal tempo di Wally Simpson che un’americana non mette piede nella reggia inglese. Ottantun’anni fa, direi. A quell’epoca i giornali scrivevano: «Non accetteremo una divorziata americana come moglie del futuro re». Oggi è tutto diverso e oltre tutto sia il futuro re William che suo fratello Harry hanno mostrato chiaramente la volontà di cambiare nel profondo la monarchia per tentare di farla sopravvivere alle tempeste del XXI secolo. Meghan servirà anche a questo.  

Potrebbe avere un significato il fatto che lei abbia tre anni più di lui?
Sì, potrebbe averlo, anche se c’è il precedente di Carlo e Camillo (lui più giovane di un anno). Harry, dopo una giovinezza di qualche disordine (però facendo seriamente il soldato in Afghanistan), ha raccontato di recente le sue sofferenze per la scomparsa di Diana, «nessun bambino dovrebbe essere obbligato a seguire il feretro della madre attraverso tutta la città, come capitò a me». E ha anche detto: «A un certo punto ho pensato di lasciare la famiglia reale e vivere una vita normale», un’idea che anche Diana a suo tempo aveva manifestato in toni persino drammatici. È anche troppo facile concluderne che la moglie più grande sta nella linea platonica della consorte-madre, che non smette di prendersi cura del marito come se fosse un figlio. Harry vivrà perciò principescamente una vita normale, dato che non corre il rischio di diventare re. Gli eredi al trono prima di lui sono suo padre Carlo, suo fratello William, i suoi due nipoti. Al quinto posto c’è lui. Ma in primavera Kate Middleton darà a William il suo terzo figlio e l’uomo felice principe Harry scenderà, nella scala della successione, al sesto posto. (leggi)

Dai giornali