Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 0000  00 calendario

Biografia di Antonio Lirosi

• Polistena (Reggio Calabria) 4 dicembre 1960. Economista. Dal 1997 dirigente del ministero dello Sviluppo, di cui dal febbraio 2014 è segretario generale. Dal gennaio 2008 al febbraio 2009 è stato Garante per la sorveglianza dei prezzi (“Mister Prezzi”). «Ogni giorno compro la pizza a mia figlia che va a scuola, così mi rendo conto quando sale di prezzo».
• «Nel 1997 è stato il primo dirigente per la tutela dei consumatori, racconta che sembrava quasi velleitario all’epoca, ma oggi quella direzione si occupa di telefonini banchi e servizi amministrativi. Dal 1998 al 2000 è stato, ancora una volta per primo e ci tiene a dirlo, Presidente del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli utenti» (Gianluca Nicoletti).
• Tra il 1997 e il 2002 e successivamente tra il 2006 e il 2007 è stato direttore generale per l’Armonizzazione del mercato e la tutela dei consumatori. Ha partecipato all’elaborazione del decreto legislativo “Bersani” sulla riforma del commercio (1998) e ai provvedimenti legislativi sulle liberalizzazioni (2006 e 2007). È stato membro del cda di Finmeccanica e dell’Acquirente Unico, revisore dei conti del Conai e Commissario straordinario della Camera di commercio di Rieti. Tra il 2000 e il 2001 è stato capo di gabinetto del ministro dell’Industria.