Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 0000  00 calendario

Biografia di Renzo Gattegna

• Roma 30 novembre 1939. Avvocato. Presidente dell’Unione delle Comunità ebraiche italiane.
• Ha denunciato a più riprese la sottovalutazione dell’antisemitismo di ritorno, già evidente, a suo dire, in alcuni paesi dell’Europa dell’est come l’Ungheria, dove alle aggressioni e alle intimidazioni – in particolare contro i rom – si sono aggiunte le progressive affermazioni elettorali di partiti nazionalisti e filonazisti: «Una situazione intollerabile alimentata dalla recrudescenza del linguaggio e dei comportamenti del partito estremista Jobbik ma anche dalla miopia delle autorità governative che contribuiscono a questo clima con provvedimenti inadeguati che facilitano il proliferare di gruppi apertamente razzisti e antisemiti» [Ink 5/5/2013].
• Di recente ha stigmatizzato alcune espressioni come “Non fate i rabbini”, utilizzate nella trasmissione di Italia1 Colorado Cafè dal comico Alessandro Bianchi: «Nella società della comunicazione le parole hanno un valore e una centralità imprescindibile. Possono emozionare, avvicinare, unire. Ma possono anche contribuire, nei modi più diversi, a diffondere ostilità e pregiudizio».