Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 0000  00 calendario

Biografia di Gianni Battistoni

Roma 24 giugno 1939. Stilista. Presidente dell’Associazione via Condotti. Laureato in Giurisprudenza (1962), alla morte del padre (1968) gli subentrò alla guida dell’azienda di abbigliamento di famiglia portandola a livelli di eccellenza. Titolare di una delle più note boutique per uomo della Capitale, nell’esclusiva via Condotti, è celebre per le cravatte, il capo che a suo dire fa la differenza (le sue sono normalmente al collo di politici, registi e attori di Hollywood, a suo tempo anche John Ford e Humphrey Bogart).
• Adesso le cravatte che vanno di moda misurano 8,5 centimetri nel loro punto più largo, «nel 2007 andavano di moda quelle larghe 10 cm. Noi diciamo che la larghezza della cravatta segue l’economia. Durante un boom, le cravatte sono grandi. In tempi di crisi tendono a diventare più strette. Quelle che vanno di moda ora, infatti, sono più sottili. Spero non diventeranno sottili come i lacci dei toreri». [Fq 31/12/2011]
• Appassionato di tutti gli sport, è stato due volte presidente del Circolo Canottieri Roma.
• Sposato con Giuliana Molli, impiegata nell’ufficio stampa del ministero degli Esteri. Due figlie.