Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 0000  00 calendario

Biografia di Mario Costa

• Torre del Greco (Napoli) 7 dicembre 1936. Filosofo. «Battagliero ordinario di estetica dell’Università di Salerno» (Gillo Dorfles). È noto, in particolare, per i suoi trentennali studi tesi alla definizione di una nuova estetica, attraverso concetti come «estetica della comunicazione» e «sublime tecnologico». Ha ideato e diretto, dal 1985, “Artmedia - Laboratorio permanente dedicato al rapporto tra tecnoscienza, filosofia ed estetica”. Tra gli ultimi libri: Arte contemporanea ed estetica del flusso (Mercurio 2010), pamphlet contro l’arte contemporanea («una congerie di nullità mercantili») con l’elaborazione del concetto di «flusso estetico tecnologico», considerato la chiave per comprendere alcuni aspetti del contemporaneo.