Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 1965  giugno 28 Lunedì calendario

Beatrice d’Olanda fidanzata ufficialmente

In Olanda la regina Giuliana ha annunciato in televisione il fidanzamento della principessa ereditaria Beatrice, 27 anni, con il diplomatico tedesco Claus von Amsberg, 37. Sullo schermo, dietro a un tavolo colmo di fiori, sono apparsi la regina col principe Bernardo e i due fidanzati. Ha detto la sovrana: «È stata una difficile decisione perché tutti ci rendiamo conto dei sentimenti di diversa natura che, a ragione, suscita in molti olandesi questo fidanzamento, ma Beatrice ha fatto la scelta che le suggeriva il cuore e Claus saprà certamente vincere ogni ostilità e costituirà un grande appoggio per mia figlia». Poi un reporter ha sottoposto i fidanzati a una serie di domande, anche a proposito dell’attività di Amsberg nella Wehrmacht. Il futuro sposo ha spiegato che si iscrisse alla gioventù hitleriana perché «obbligato dalle circostanze»: «Ma ero talmente giovane che non potevo avere delle idee politiche personali. Io sono un democratico». Quanto alle nozze, la data non è stata ancora fissata, ma di certo non avverranno quest’anno [D.V.Z. Cds29/6/1965]